Il Progetto

s1SIMON (Sistema Informativo di Monitoraggio) è finalizzato alle attività di ricerca e sperimentazione necessarie allo sviluppo di un innovativo strumento di monitoraggio e controllo dei processi complessi attualmente implementati presso il porto di Gioia Tauro. Il risultato del progetto sarà un prototipo software che applicherà il concetto di BAM (Business Activity Monitoring) ai processi intermodali avendo come obiettivo quello ottimizzare i flussi, ridurre i costi e migliorare il controllo e l’integrazione dei diversi servizi ed incrementando di conseguenza la competitività e l’innovazione dei processi gestionali ed operativi, siano essi relativi alla logistica portuale interna (processi terminalistici presso il porto di Gioia Tauro relativi sia al traffico container che al traffico vetture) che alla logistica distributiva ed intermodale (processi di sdoganamento, deconsolidamento delle partite e stoccaggio, trasporto e consegna a destinazione).


Simon è un progetto cofinanziato dall'Unione Europea dallo Stato Italiano e dalla Regione Calabria - POR FESR Calabria 2007/2013 Asse I Ricerca Scientifica, - Innovazione Tecnologica e Società dell'Informazione