Agenda strategica

Il progetto Simon rientra nei progetti dell’Agenda Strategica. L’agenda strategica, che rappresenta l’insieme dei progetti di ricerca e sviluppo, per il Polo di Innovazione  Logistica e Trasformazione della Regione calabria, è basata su quattro traiettorie progettuali:

  • Metodi e Tecniche per il miglioramento della logistica esterna;
  • Metodi e Tecniche per il miglioramento della logistica interna;
  • Green Logistics: tutela dell’ambiente e salvaguardia del territorio;
  • Security and safety nella supply chain e nei nodi logistici.

SIMON fa riferimento sia alla prima  traiettoria progettuale “Metodi e Tecniche per il miglioramento della logistica esterna” che alla  Metodi e Tecniche per il miglioramento della logistica interna; ”

 Metodi e Tecniche per il miglioramento della logistica esterna

Le linee di ricerca in questo ambito si focalizzano sulla logistica esterna e sono finalizzate a migliorare la competitività delle aziende che operano del settore della logistica (con particolare riferimento alle imprese associate al Polo). Le attività di ricerca mirano al raggiungimento di elevati livelli di efficienza e al miglioramento della qualità dei servizi offerti dalle imprese mediante il miglioramento di tutti i processi e le attività della logistica esterna (con particolare riferimento ai processi di trasporto, distribuzione e spedizione). Rientrano in questo ambito le seguenti linee di attività:

  • Il monitoraggio dei processi della logistica lungo la supply chain coinvolgendo le aziende che operano subito a monte delle imprese associate al polo;
  • L’analisi dei processi di distribuzione;
  • L’analisi delle modalità di trasporto;
  • L’ottimizzazione dei processi di distribuzione mediante riduzione dei costi di distribuzione attraverso l’utilizzo di tecniche di simulazione ed ottimizzazione dei processi di distribuzione;
  • il miglioramento dell’offerta delle aziende del polo mediante l’introduzione di nuove tecnologie e sistemi integrati per il tracciamento real-time dei processi di trasporto e distribuzione;
  • l’aAnalisi e il miglioramento della gestione delle scorte lungo l’intera supply chain;
  • la progettazione delle reti logistiche;
  • l’analisi e miglioramento della gestione in fase di distribuzione del mix produttivo;
  • la definizione ed implementazione di sistemi ICT avanzati per il controllo della distribuzione;
  • le azioni finalizzate alla individuazione di nuove aree di intervento per le aziende associate al Pol

 

Metodi e Tecniche per il miglioramento di processi interni
In questo ambito le linee di ricerca sono finalizzate al miglioramento dei processi logistici interni agli operatori della logistica. Il miglioramento e la ottimizzazione di tali processi contribuisce in modo sostanziale al miglioramento della competitività complessiva delle aziende. Fra queste linee di attività rientrano:

  •     il miglioramento dei processi di gestione dei magazzini;
  •     definizione ed implementazione di sistemi ICT avanzati per la gestione dei magazzini;
  •     ottimizzazione della gestione delle scorte;
  •     Analisi dei trasporti interni e ottimizzazione nell’utilizzo dei mezzi;
  •     miglioramento dei livelli di efficienza e produttività interna con riferimento alla manutenzione dei mezzi;
  •     il miglioramento della gestione di aree di stoccaggio e di magazzino;
  •     utilizzo di nuove tecnologie per l’analisi dei processi interni (tecniche di ottimizzazione, simulazione, analisi what if).

Simon è un progetto cofinanziato dall'Unione Europea dallo Stato Italiano e dalla Regione Calabria - POR FESR Calabria 2007/2013 Asse I Ricerca Scientifica, - Innovazione Tecnologica e Società dell'Informazione